Va in bagno durante la videoconferenza ma non spegne la webcam

L’imbarazzante video sta facendo il giro del web.

In questo periodo tutti stanno utilizzando diversi programmi per organizzare videoconferenze di lavoro oppure videolezioni scolastiche. In queste occasioni, però, possono verificarsi incidenti imbarazzanti soprattutto per chi non ha molta dimestichezza con questi programmi.

È quanto accaduto a una ragazza durante una videochiamata con molte persone: nel video che sta facendo il giro del web si vedono i piccoli riquadri con ciascun partecipante alla videoconferenza. A un tratto si vede la ragazza bionda sulla sinistra alzarsi e portare con sé il computer portatile fino al bagno, dove lo appoggia presumibilmente su un mobile.

Probabilmente la ragazza voleva evitare di perdersi una parte importante della conversazione e così ha pensato di portare con sé il pc in bagno ma si è scordata di spegnere la webcam. Nel video, infatti, si vede la giovane che si tira giù i pantaloni e si siede sul water per fare pipì, il tutto in diretta, tra gli sguardi divertiti e anche un po’ imbarazzati degli altri partecipanti alla videochiamata.

Qualcuno poi ha iniziato a ridere e così la persona che stava parlando si è interrotta: in quel momento la ragazza si è accorta del problema e ha prima spostato il laptop per non farsi vedere, per poi chiudere la conversazione, presa dall’imbarazzo. Questo incidente suggerisce a tutti di prestare maggiore attenzione durante le videochiamate, diventate ormai frequenti in questo periodo di emergenza in cui vige la regola del distanziamento sociale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close