Treno investe e uccide un giovane, che forse non l’ha sentito a causa delle cuffiette che indossava

Tragedia sulla linea ferroviaria PisaLucca, a Gagno, in prossimità della stazione di Pisa San Rossore. Un 20enne è stato travolto e ucciso da un treno in corsa.

Il tragico incidente si è consumato con tutta probabilità all’alba, dalle 5 alle 6, ma il corpo senza vita è stato scoperto solo qualche ora dopo. Il macchinista, complice il buio e il rumore del treno in corsa, non si sarebbe infatti accorto di nulla. Forse si tratta di un treno merci. In base alle prime informazioni, il giovane, al momento dell’incidente, indossava le cuffiette e stava attraversando i binari vicino a un passaggio a livello pedonale.

Sull’episodio indagano la Polfer di Pisa e la polizia scientifica.
Alla base dell’incidente vi sarebbe un gesto di imprudenza della vittima, che forse, anche a causa degli auricolari che indossava, non si sarebbe accorta dell’arrivo del convoglio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close