“Non è la Rai” torna in tv, tutti i lunedì alle 21

Dopo “Colpo Grosso” e “Scherzi a Parte”, torna sul piccolo schermo un altro programma cult.

Il programma cult degli anni ’90, “Non è la Rai”, torna in tv. Tutti i lunedì alle ore 21 su Mediaset Extra, a patire dallo scorso 13 aprile, possiamo tornare a sognare con una giovanissima Ambra Angiolini. A farle compagnia anche Miriana Trevisan, Antonella Mosetti, Antonella Elia, che hanno conquistato il piccolo schermo con la loro spensieratezza e gioventù. 

In questo modo, la rete vuole essere vicina a tutti gli italiani costretti a casa per la quarantena. Non solo “Non è la Rai”, infatti, anche “Colpo Grosso”, “Bim Bum Bam” e “Scherzi a Parte”, sono tornati per allietare le giornate di tutti noi. Il programma di Gianni Boncompagni e Irene Ghergo ha segnato un’epoca e ha portato alla ribalta volti che, poi con il tempo, sono diventati noti.

La banda di Gianni Boncompagni è andata in onda per 4 edizioni, dal 9 settembre 1991 al 30 giugno 1995. Al centro del programma tanti giochi, canzoni e balletti eseguiti da un gruppo di ragazze adolescenti. “Non è la Rai” fu una vera e propria rivoluzione al tempo ed in pochissimo tempo è diventato un fenomeno di costume. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close