Donna lecca gelato e poi rimette la vaschetta nel frigo del supermercato: rischia 20 anni di carcere

È accaduto in Texas: la polizia sta cercando di identificarla grazie a un video diventato virale sui social.

In Texas una ragazza rischia grosso dopo aver commesso quella che probabilmente considerava una semplice bravata ma che, in realtà, a livello penale è “manomissione di un prodotto destinato al consumo”.

Come riporta il Daily Mail e come si vede chiaramente in un video diventato virale sui social, la ragazza ha preso una vaschetta di gelato dal frigorifero di un supermercato, l’ha aperta, ha leccato il gelato al suo interno, poi l’ha richiusa e l’ha rimessa al suo posto, ridendo della sua impresa.
Con un post su Facebook, le autorità locali fanno sapere che, grazie al video e anche alla segnalazione fatta dall’azienda produttrice del gelato, la Blue Bell, sono riusciti a identificare il supermercato in questione, che sarebbe il Walmart della città di Lufkin. Adesso gli agenti stanno cercando di identificare l’autrice di questo gesto sconsiderato.

La nostra più grande preoccupazione in questo caso è la sicurezza dei consumatori – ha dichiarato il Direttore della Pubblica Sicurezza di Lufkin, Gerald Williamson – a tal proposito ci assicureremo che il prodotto manomesso sia tolto dai frigoriferi del supermercato”. Per il reato di manomissione di prodotti destinati al consumo, la donna rischia fino a 10 anni di carcere e una multa di 10.000 dollari.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close