“Caduta libera!”, Nicolò Scalfi sconfitto dopo 88 puntate

Il giovane campione esce così di scena dopo aver accumulato un bottino di oltre 650mila euro

“Dopo 88 puntate salutarci è durissima”. È difficile descrivere i lunghi momenti di commozione che hanno segnato la puntata di “Caduta Libera!” in onda sabato 6 luglio, una data che ha segnato la fine dell’epopea di Nicolò Scalfi.

Il giovane campione bresciano si è arreso dopo un record di ben 88 puntate da protagonista assoluto e un montepremi totale superiore ai 650mila euro. “Voglio ringraziare tutti, è stato davvero bellissimo”, ha commentato Nicolò in lacrime.

E accanto al concorrente, anche Gerry Scotti è apparso visibilmente emozionato durante il saluto al campione: “Questo ragazzo, di soli 20 anni, ha segnato tre mesi della storia di questo gioco”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close